Parigi: 10 curiosità che potresti non conoscere sulla famosa Tour Effeil

Parigi: 10 curiosità che potresti non conoscere sulla famosa Tour Effeil

A Parigi ci sono molti monumenti affascinanti. Scopriamo insieme le 10 curiosità che potresti non conoscere sulla famosa Tour Effeil!

LEGGI ANCHE: Sacro Cuore: 10 curiosità sulla famosa Basilica di Parigi

Parigi: 10 curiosità che potresti non conoscere sulla famosa Tour Effeil

A Parigi la Tour Effeil è una vera e propria icona, ma la sua storia è tutt’altro che semplice.

Quali sono le 10 curiosità sul monumento più famoso di Parigi?

All’inizio a Parigi la Tour Effeil era controversa

I critici contemporanei hanno inizialmente descritto il progetto come “mostruoso”, “inutile”, “ridicolo” e una “colonna odiosa di lamiera” e una petizione ufficiale è stata lanciata per cercare di fermarne la costruzione. Alcuni architetti hanno persino pensato che fosse fisicamente impossibile costruire una struttura di tale altezza.

Originariamente era un ingresso

Costruita per l’Esposizione Universale del 1889, la torre era originariamente una porta monumentale come l’Arco di Trionfo, nonché un pezzo forte per la nuova rivoluzionaria architettura a traliccio di ferro. Da allora ha trovato un posto nei cuori parigini e finora è durata 111 anni oltre la data di smantellamento programmata.

È dipinta in diversi colori

La Torre Eiffel è dipinta in tre diverse tonalità di marrone, con la tonalità più scura in alto e la più chiara in basso. L’ombreggiatura ha lo scopo di contrastare la foschia atmosferica e far apparire la struttura di un colore uniforme dall’alto verso il basso.

Si restringe in inverno

Il freddo fa restringere il metallo della torre, mentre il calore lo fa espandere. La differenza di altezza della Torre Eiffel può essere fino a 15 centimetri.

C’è un appartamento (non così) segreto in cima

L’architetto Gustave Eiffel aveva il suo appartamento in cima alla torre per condurre esperimenti e ricevere ospiti importanti. Tuttavia, non è stato progettato per dormire perché non c’era il letto. Dopo essere stato rinchiuso per anni, l’ufficio è stato ricreato ed è ora aperto al pubblico in tour.

Scattare foto alla torre di notte è complicato

Mentre il design della torre è di dominio pubblico, il display di illuminazione è protetto da copyright, il che significa che è illegale distribuire commercialmente qualsiasi foto di esso. La legge francese rimane poco chiara, quando si tratta di pubblicare immagini, ad esempio, sul feed di Instagram.

Può essere pericolosa

Il primo piano della Torre Eiffel è stato a lungo motivo di incidenti mortali. Nel 1912, Franz Reichelt balzò alla sua morte dalla piattaforma durante il tentativo di dimostrare un paracadute indossabile, mentre nel 1926 Léon Collot cercò di far volare il suo aereo sotto l’arco del primo piano e si schiantò.

Ha molti imitatori

La Torre Eiffel ha generato molte repliche, anche in Pakistan, Russia e Stati Uniti, ma il primo edificio a prendere ispirazione dalla struttura è stata la Torre di Blackpool. È stata costruita cinque anni dopo la cugina francese, quando il sindaco della città aveva chiesto qualcosa di altrettanto grandioso accanto al litorale del Lancashire.

È un record

Come la Grande Piramide di Giza, l’ Empire State Building e il Burj Khalifa, la Torre Eiffel una volta rivendicava il primato di essere la struttura più alta del mondo, solo per essere superata dal Chrysler Building nel 1930. Tuttavia, nel 1957 superò il suo vecchio avversario a New York dopo che sono stati aggiunti gli antenne radio ed è ora alta 324 m. È anche l’attrazione turistica a pagamento più visitata al mondo: più di 300 milioni di persone hanno scalato le sue vertiginose vette dall’apertura, ovvero quattro volte la popolazione della Francia oggi.

Ha un cuore di vetro

Nel 2014, la torre è emersa da un’importante ristrutturazione in occasione del suo 125 ° anniversario con una particolare caratteristica: una nuova piattaforma di vetro al primo piano. Ora i visitatori possono camminare nervosamente in punta di piedi mentre guardano in basso.

Conoscevi queste 10 curiosità della Tour Effeil di Parigi?

I diritti della foto appartengono a The Art Of Travelling ©

Lascia un commento